Altro di Redazione , 12/04/2021 16:20

Virtus basket ancora alle prese con il Covid, il diesse Rugo: Situazione frustrante

Virtus basket ancora alle prese con casi di Covid

"Dopo gli episodi di settembre e dicembre questo per noi purtroppo è il terzo giro di contagi, senza contare gli episodi capitati anche nello staff tecnico”. C’è frustrazione in casa Antenore Energia Virtus Padova dopo che settimana scorsa sono emersi altri cinque casi di coronavirus all’interno del gruppo prima squadra e a raccontare il rammarico neroverde è il direttore sportivo Roberto Rugo. “Questa serie di episodi ovviamente ci impedisce di dare continuità al nostro lavoro e toglie serenità all’ ambiente - sottolinea - L’interruzione per 10-15 giorni vuol dire dal punto di vista fisico dover ripartire quasi da zero ogni volta. Noi siamo consapevoli del valore del nostro gruppo e crediamo di averlo anche dimostrato quelle volte che siamo scesi in campo al completo. Purtroppo però così è anche difficile dare una valutazione alla nostra stagione fin qui: la cosa chiara però è che il nostro obiettivo rimangono i playoff e vogliamo quanto prima ottenere la matematica certezza di questo”. Resta da monitorare la situazione contagi nei prossimi giorni: è a rischio anche la partita di sabato 17 aprile in casa al palasport di Rubano contro Jesi