Padova calcio di Redazione , 12/10/2021 7:43

Sogliano e la prima sconfitta in campionato: Errori nostri, ma anche arbitrali

Sogliano e il presidente Boscolo Meneguolo

Non riesce a trattenere il disappunto il direttore sportivo del Padova Sean Sogliano. La prima sconfitta biancoscudata a Lecco è senz'altro arrivata a causa di errori dei suoi giocatori ma ci sono stati anche episodi arbitrali contro che al diesse non sono andati giù. “Non mi piace lamentarmi - ha riferito Sogliano al ”Gazzettino" e al “Corriere del Veneto” - ma a Lecco ci sono stati episodi arbitrali allucinanti. Sono deluso". 
Il direttore sportivo si riferisce al secondo gol della squadra di casa, realizzato in “fuorigioco clamoroso che il guardalinee non poteva non sbandierare” (le sue parole) e all'espulsione del difensore Monaco per doppia ammonizione che giudica “ingiusta". Dopo di che, appunto, gli errori ci sono stati anche da parte del Padova che Sogliano “bacchetta” così: “La squadra deve capire che d'ora in avanti avremo battaglie tutte le settimane: gli avversari contro di noi fanno la partita della vita. Dobbiamo assolutamente migliorare nella fase difensiva”.