Padova calcio di M.MOS. , 24/11/2021 17:59

L'emozione di Vasic: Ho fatto 11 anni di settore giovanile, questa maglia la sento mia!

Aljosa Vasic

In sala stampa è il ritratto della felicità. Aljosa Vasic, classe 2002, undici anni nel settore giovanile biancoscudato prima di approdare in pianta stabile in prima squadra, ha giocato 70' contro la Viterbese e si è messo bene in mostra. 
“Sono molto contento - ha dichiarato il centrocampista al termine della sfida che ha regalato ai biancoscudati l'accesso alla semifinale di Coppa Italia di serie C - Il mister mi ha fatto giocare mezz'ala, a volte mi mette esterno di difesa. Io cerco di essere duttile e do sempre il massimo”. L'orgoglio di vestire la maglia del Padova è tanto. “Giocare qui è sempre bello, io che sono venuto dal settore giovanile la sento ancora di più questa maglia, voglio solo giocare e dare sempre di più. La vogliamo vincere questa Coppa Italia! Il mister ha dato la possibilità a me di giocare oggi e cercherò di sfruttarla nel migliore dei modi ogni altra occasione. Con chi mi trovo bene in squadra? Con tutti, tutti mi vogliono bene! Con Jelenic e Andelkovic ho un legame speciale perché veniamo dallo stesso paese, ma davvero mi trovo bene con tutti". Tifosi speciali gli abitanti di San Giorgio delle Pertiche… “Sono cresciuto lì e ho giocato lì, sì fanno il tifo per me!".