Padova calcio di Redazione , 14/01/2022 14:05

MERCATO. Padova, c'è almeno un attaccante in uscita...ma le offerte non convincono i giocatori

Santini
Santini

Quasi due settimane di calciomercato, e i movimenti ufficiali di un intero girone che si possono contare sulle dita di una mano. Ancora tutto fermo per il Padova e le altre big del girone A: De Lucia alla FeralpiSalò e Bearzotti al Trento appaiono come le più importanti trattative andate a segno. D’altronde sono giorni 

PADOVA, UN’USCITA PER OGNI ENTRATA Nessun balzo in avanti in casa biancoscudata, lì dove non c’è fretta. La necessità è quella di equilibrare dal punto di vista numerico il gruppo squadra, limando una rosa che dovrà reggere anche dal punto di vista atletico un lungo testa a testa con il SudTirol. I 25 su cui puntare, quindi, con modifiche che dovrebbero interessare principalmente l’attacco. Diversi i giocatori in uscita, in un ordine di priorità che potrebbe essere: Biasci, Bifulco, Santini, Nicastro. Davanti infatti gli intoccabili appaiono Ceravolo, Chiricò e Cissè. Oltre a Terrani, arrivato nell’ultimo mercato e forte di due anni di contratto.

RESPINTE AL MITTENTE Il Mantova ci ha provato, prima per Santini e poi per Biasci. Entrambi i giocatori, in tempi diversi, avrebbero ringraziato per l’interesse ma declinato l’offerta della società virgiliana. Nemmeno l’impegno di un ex biancoscudato come Nanu Galderisi, attuale allenatore del Mantova, sarebbe servito per convincere i giocatori. Che, forse, contano di far cambiare idea allo staff tecnico in questi giorni di stop forzato all’agonismo. E che puntano soprattutto ad un impiego in una squadra che lotti per obiettivi più prestigiosi. L’impressione è che qualcosa si sbloccherà dopo la partita di Coppa Italia, gara utile anche per vedere se le gerarchie di mister Pavanel sono cambiate. Nicastro avrebbe invece rifiutato la Juve Stabia. Per Bifulco c’è un interesse del Foggia: da capire se corrisposto. Tutto fermo, così, per ora: con la piazza ad attendere il primo movimento in uscita. Che sbloccherebbe il primo movimento in entrata. 

 

Leggi Anche