Volley di Redazione , 13/04/2021 14:25

Kioene di nuovo in campo contro Piacenza

Leonardo Ferrato e al suo fianco Marco Volpato e Marco Vitelli (foto: Alessandra Lazzarotto)

Kioene Padova e Gas Sales Bluenergy Piacenza, atto sesto. 

Alle ore 19.30 di giovedì 15 aprile i bianconeri scenderanno in campo alla Kioene Arena per affrontare la formazione emiliana. Solo in questa stagione, le due squadre si sono affrontate già cinque volte: una volta in Del Monte Coppa Italia (vittoria di Padova per 3-1), due volte in Regular Season (vittorie di Piacenza per 3-1 e 2-3) e due volte nel Turno preliminare (vittorie di Piacenza per 3-1 e 1-3).
I favori del pronostico sono nettamente a favore della squadra ospite, che si trova attualmente seconda nella classifica del Pool 5° posto a quota 10 punti, a 3 lunghezze di distanza dalla capolista Milano. I bianconeri sono alle spalle a quota 7 punti, gli stessi di Cisterna, Modena e Ravenna. Verona e Vibo chiudono rispettivamente con 6 e 3 punti, a dimostrazione che tutto è ancora da definire quando mancano solo 2 partite al termine di questo girone. 

Il palleggiatore Leonardo Ferrato, eletto MVP nell’ultima sfida casalinga vinta per 3-0 con la Top Volley Cisterna, analizza così il match di giovedì sera. “Abbiamo affrontato Piacenza diverse volte nel corso di questa stagione – dice Ferrato – e siamo consci che troveremo davanti a noi una squadra agguerrita, con la voglia di fare punti e di riscattarsi. Loro vorranno necessariamente tornare a casa col bottino pieno, ma noi abbiamo dimostrato in questo girone di poter dire la nostra. Credo che sarà necessario scendere in campo anzitutto con la voglia di divertirsi e di esprimere la pallavolo che sappiamo giocare. Certo, ciò potrebbe non bastare contro una corazzata come Piacenza, ma la classifica è corta e a tutti gli effetti siamo ancora in corsa per poter entrare tra le prime quattro di questo girone. Questo lo sappiamo ed è giusto lottare per questo sogno che coronerebbe una stagione comunque positiva per i risultati ottenuti sul campo”.